martedì 1 agosto 2017

Lunedì 7 agosto - Meditazione del Plenilunio - Ingresso gratuito

Orario: dalle 19.30 alle 20.45 circa
Centro Studi di Psicoterapia e di Crescita Umana - Via Marsala 11 - 50135 - Firenze

Meditazione per entrare in contatto con l'energia dei Maestri di Luce

Meditazione introdotta e condotta da Massimiliana Molinari

Si consiglia un abbigliamento comodo e nella sala di meditazione si accede senza scarpe.
Ingresso gratuito, prenotazione necessaria.

Dati i posti limitati, si invita, chi è interessato a partecipare, di dare la propria adesione quanto prima, solo via mail o telefono, e di dare l'eventuale disdetta, possibilmente, non all'ultimo, in modo da permettere ad altri di partecipare. Grazie.

Per informazioni e iscrizioni:
3396788142/3339728888 oppure: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

martedì 25 luglio 2017

Il nuovo programma del Centro Studi di Psicoterapia e Crescita Umana

Carissime/i, augurandovi una estate serena e rigenerante, vi anticipiamo quelli che saranno gli  appuntamenti del Centro da settembre.
Oltre a quelli che trovate nel volantino in allegato  e riassunti di seguito partirà anche un percorso di bagni di gong, di cui a breve vi comunicheremo le date.
Come Centro saremo presenti da ottobre alla biblioteca Luzi di Firenze con un ciclo di 4 conferenze sulla genitorialità, vi manderemo presto informazioni più dettagliate.
E infine , con gioia , vi informiamo che grazie alla donazione di libri da parte una persona preziosa che frequenta il nostro centro, da settembre ci sarà la possibilità di prendere a prestito questi libri sulla meditazione e la consapevolezza,e se qualcuno ha dei libri che vuole mettere a disposizione di altri , ci sarà lo spazio presso il centro per farlo, in modo da condividere anche la possibilità di letture interessanti e stimolanti.
Serene giornate.Vi aspettiamo da settembre.

Settembre:
Laboratorio permanente di PRATICA della PRESENZA
Il GIOVEDÌ ogni 15 giorni dalle 20 alle 22.30 (14 e 28/09; 5 e 19/10; 2 e 16 e 30/11; 14/12)
Conduce la Dott.ssa Massimiliana Molinari

SERATE di MEDITAZIONE
Ogni MERCOLEDÌ dalle 20.30 alle 21.45 . Conduce Dott. Roberto Di Ferdinando

I SABATI DEL CENTRO dalle 16 alle 18 Conferenze esperienziali e aperitivo Ingresso libero, necessaria prenotazione (programma completo nella locandina in allegato)
Sabato 23 settembre“Ritorno alla sorgente. Pratiche meditative per riscoprire se stessi” a cura del dott.Roberto Di Ferdinando

TAIJIQUAN(Tai-chi):ginnastica di lunga vita
Ogni LUNEDì 9-10 GIOVEDÌ 9-10 e 17-18
Conduce Antonio Peis


Ottobre:
novità RITORNO ALLA SORGENTE
6 serate di lunedì sera dalle 20.30 alle 22.30 conduce il dott. Roberto Di Ferdinando
Per-corso di consapevolezza per entrare in contatto con se stessi:la propria forza, le proprie emozioni, la propria consapevolezza.
9 e 23 ottobre: moduli sulla PANCIA
6 e 20 novembre: moduli sul CUORE
4 e 18 dicembre: moduli sulla TESTA

CORSO MBI -MINDFULNESS BASED INTERVENTIONS PER LA RIDUZIONE DELLO STRESS E DELL’ANSIA con pratiche di COMPASSIONE Conduce la dott.ssa Massimiliana Molinari
8 serate:3, 10, 17, 24, 31/10; 7, 14, 21/11 dalle 20 alle 22.30
e 1 giornata di ritiro sabato 10 novembre dalle 9.30 alle 17.30

Dall'ultimo corso di MBI fatto:
Non ti ho mai promesso un giardino di rose (racconto di  Rachel Remen riadattato )
"Il cortile dietro casa mia sulle pendici del monte Pelmo delle Dolomite è in effetti un prato molto piccolo. Nell'estate e nell'autunno di ogni anno un cervo viene all'alba e al tramonto. Questa è una cosa insolita per chi è cresicuto a Firenze. Quest'anno il cervo ha sei punte sulle sue corna. L'anno scorso cinque o forse quattro. E' sorprendente. In realtà, non avevo in mente di avere un cervo, ma volevo un giardino di rose. L'anno dopo che mi ero trasferito lì, avevo piantato quindici cespugli di rose, regalo dei miei amici. Era un lavoro impegnativo, ma riuscivo già a immaginarlo. Proprio come la rivista VILLE E GIARDINI. Le rose sono fiorite nella tarda primavera e per un mese il giardino è stato spelendido. Poi le rose hanno cominciato a scomparire. Perplesso, alla fine ho capito che qualcosa di più grade degli afidi le stava mangiando e ho deciso di scoprire cosa fosse. Svegliandomi all'alba e mettendomi a guardare dietro la finestra, sono rimasto di sasso nel vedere il cervo per la prima volta. Sembrava un'illustrazione di uno di quei libri della mia infanza. Mentre lo guardavo con stupore, in modo molto rilassato, il cervo ha attraversato il cortile tra le rose, e poi, con delicatezza, ha mangiato le mie rose “REGINA ELISABETTA”. Ogni anno, fino a oggi, ho dovuto prendere una decisione difficile. Metto recinti più alti e pianto le rose o tengo un cervo a tre metri della porta del retro? Ogni anno, finora, avevo scelto il cervo. Dopo esserci guardati per due anni attraverso un vetro, ora posso sedere fuori mentre gioca. Se lo racconto alle persone, alcune mi dicono con incredulità: “Tu vuoi dirmi che stai permettendo a questo cervo di mangiare le tue rose?”. Alle volte invito qualcuno per mostraglielo. Un amico, rimasto in silenzio alla vista del cervo, mi ha detto semplicemente: “Bene, immagino che facciamo sempre le cose giuste per le ragioni sbagliate.” Avevo pensato di piantare cespugli di rose per avere rose. Ora sembra che abbia effetti piantato cespugli di rose per avere mezz'ora di silenzio con questo magico animale ogni mattina e ogni sera."



Volantino eventi settembre-dicembre 2017

Volantino eventi settembre-dicembre 2017

Programma Conferenze "I sabati del Centro"



lunedì 10 luglio 2017

Sabato 15 luglio - Il Suono Universale - Bagno di Gong di riarmonizzazione psico-fisica


Presso il Centro Studi di Psicoterapia e Crescita Umana, Via Marsale 11 - Firenze
Ore 17
Grazie a gong planetari del sole, della luna, di saturno e di mercurio andremo a lavorare su comunicazione, percezione, connessione.
Si consiglia un abbigliamento comodo ed una bottiglia d'acqua.
Info e prenotazioni: 3396788142 | psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

lunedì 3 luglio 2017

Domenica 9 luglio - Meditazione del Plenilunio - Ingresso gratuito

Orario: dalle 18.30 alle 19.45 circa
Centro Studi di Psicoterapia e di Crescita Umana - Via Marsala 11 - 50135 - Firenze

Meditazione per entrare in contatto con l'energia dei Maestri di Luce

Meditazione introdotta e condotta da Massimiliana Molinari

Si consiglia un abbigliamento comodo e nella sala di meditazione si accede senza scarpe.
Ingresso gratuito, prenotazione necessaria.

Dati i posti limitati, si invita, chi è interessato a partecipare, di dare la propria adesione quanto prima, solo via mail o telefono, e di dare l'eventuale disdetta, possibilmente, non all'ultimo, in modo da permettere ad altri di partecipare. Grazie.

Per informazioni e iscrizioni:
3396788142/3339728888 oppure: psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com

martedì 20 giugno 2017

Dolore

"Cosa fai ancora lì,nell'angolino del dolore? Perchè sei lì? Ormai non c'è più niente da fare! Non si puó cambiare il passato, ma il futuro puó essere costruito meglio, molto meglio".
(C.Romao)

giovedì 15 giugno 2017

La meditazione

“[…] Di solito ci sediamo su una sedia o sul pavimento. Se usi una sedia, l’ideale è una sedia con lo schienale dritto e con il piano a un’altezza che ti permetta di appoggiare le piante dei piedi per terra. Noi suggeriamo di tenere la schiena un po’ staccata dallo schienale, in modo che la schiena si sorregga da sé. Ma sei hai bisogno di appoggiarti allo schienale anche questo va bene. Se preferisci stare seduta sul pavimento, usa un cuscino spesso e non troppo morbido, che tenga le tue natiche solevate da terra di una decina di centimetri. Un guanciale ripiegato in due serve benissimo allo scopo; oppure puoi comperare un apposito cuscino da meditazione o zafu. Ci sono diverse posizioni inginocchiate o a gambe incrociate per meditare seduti sul pavimento. Quella che io uso più spesso è la cosiddetta posizione ‘birmana’, a gambe incrociate, con un tallone vicino all’inguine e la seconda gamba ripiegata davanti alla prima. Le ginocchia arrivano a toccar terra o meno a seconda di quanto sono flessibili le tue giunture: la posizione è più comoda se le ginocchia toccano terra. Alcuni preferiscono stare inginocchiati con un cuscino fra le gambe.
Meditare seduti o inginocchiati sul pavimento dà una piacevole sensazione di contatto con la terra e di autonomia. Ma non è importante stare seduti sul pavimento piuttosto che su una sedia o sedere a gambe incrociate piuttosto che in un’altra posizione. […] Alla fine, nella meditazione ciò che importa non è su cosa stai seduta, ma la sincerità del tuo impegno. Che tu sieda su una sedia o per terra, mantenere una posizione corretta è invece molto importante nella pratica della meditazione.
La posizione è un atteggiamento esterno che aiuta a coltivare un atteggiamento interno di dignità, pazienza e autoaccettazione. I punti principali da ricordare a proposito della posizione sono: cerca di tenere la schiena, il collo e la testa allineati lungo un asse verticale; rilassa le spalle; tienile mani in una posizione comoda. Di solito le appoggiamo sulle ginocchia o sulle cosce, oppure le teniamo in grembo, con le palme rivolte verso l’alto, le dita della mano sinistra sovrapposte a quelle della destra e le punte dei pollici che si toccano appena. […].”
(Jon Kabat-Zinn,  Vivere momento per momento)

lunedì 12 giugno 2017

Mercoledì 14 giugno - Atisha - Meditazione del Cuore - Ingresso gratuito - prenotazione necessaria

Orario: dalle 20,30 alle 21,45 circa
Presso il Centro Studi di Psicoterapia e Crescita Umana, via Marsala 11 - Firenze

Atisha - Meditazione sul Cuore e sul suo potere di guarigione

Atisha fu un grande maestro di saggezza che creò una profonda tradizione di amorevolezza per ogni creatura vivente. Atisha scoprì che il cuore è la verapietra filosofale capace di trasformare il dolore pesante in energia amorevole, solare come l’oro. Attraverso una semplice visualizzazione e processo direspirazione scopriremo il potere di trasformazione del nostro Cuore.

Meditazione introdotta e condotta da Roberto Di Ferdinando

Si consiglia un abbigliamento comodo e nella sala di meditazione si accede senza scarpe.

Dati i posti limitati, si invita, chi è interessato a partecipare, di dare la propria adesione quanto prima, solo via mail o telefono, e di dare l'eventuale disdetta, possibilmente, non all'ultimo, in modo da permettere ad altri di partecipare. Grazie.

Per info e prenotazioni:  psicoterapiaecrescitaumana@gmail.com – cell.:3339728888